RIMODELLA IL TUO CORPO

PILATES

RIMODELLA IL TUO CORPO

PILATES

Il Pilates è un tipo di allenamento in grado di dare massimi benefici, sia fisici che psicologici, in poche ore di palestra.

Il Pilates non è solo un sistema di allenamento, ma una vera e propria filosofia: il tutto è legato al suo fondatore, Joseph Pilates che, agli inizi del ‘900, coniò il termine Contrology per definire il suo metodo di allenamento, che incoraggia l’uso della mente per controllare i muscoli del corpo.

Joseph Pilates stabilì inoltre 6 punti cardine del suo allenamento, per garantire continuità rispetto al suo insegnamento:

Concentrazione: bisogna essere concentrati in ogni esercizio, la mente è il supervisore di ogni muscolo del corpo.
Controllo: ogni movimento deve essere perfetto, e bisogna avere il massimo controllo su ogni parte del corpo.
Baricentro(Power House): il centro di forza e di controllo di tutto il corpo.
Fluidità: la sintesi dei precedenti.
Precisione: ogni movimento deve tendere alla perfezione.
Respirazione: guidata dall’insegnante e sempre ben controllata.

Solo la combinazione di questi 6 elementi può garantirti di ottenere i massimi benefici e di ottenere i risultati sperati.

I benefici del pilates sono molteplici, esso è in grado di tonificare il corpo, dargli elasticità e renderlo armonioso.

Grazie al Pilates è possibile ottenere un corpo rimodellato dal punto di vista estetico e sicuramente più tonico. Se l’obiettivo è quello di dimagrire, indubbiamente il Pilates può dare una mano, specialmente perché allena quella fascia muscolare, il Power House, che agisce sulle aree in cui si accumula il grasso; però la risposta non è completa perché dipende molto dalla base di partenza di ognuno e dalla dieta che si associa a questo tipo di allenamento.

Proprio perché agisce su tutti gli aspetti legati al tronco e alla colonna vertebrale, è altamente indicato praticare il Pilates per ottenere una migliore postura e lenire nel tempo i dolori tipici di chi soffre di mal di schiena. Grazie al Pilates si otterrà una migliore conoscenza del proprio corpo, riuscendo ad intuire le abitudini errate che causano i fastidi alla schiena e mantenere una migliore posizione eretta che risolverà il dolore provato.

Il Pilates è in grado anche di combattere la cervicale, perché implica un lavoro costante sulla muscolatura sia interna che esterna, con un miglioramento complessivo del sistema muscolo-scheletrico che porta miglioramenti anche a chi soffre di cervicale.

Il Pilates è costituito da un’ampia gamma di esercizi da svolgere a corpo libero o con l’aiuto di macchinari sotto la supervisione di un allenatore specializzato che individua un programma basato sulle esigenze della persona. Ogni esercizio viene ripetuto poche volte rispetto alle lunghe ripetizioni di altri tipi di allenamento, ma deve essere eseguito lentamente e con grande precisione. Era infatti convinzione di Pilates che «poco movimento ben programmato ed eseguito con precisione, in una sequenza bilanciata, abbia lo stesso valore di ore di contorsioni forzate ed eseguite in modo approssimativo».

Gli esercizi, pensati per rafforzare o stimolare specifiche parti del corpo, possono prevedere l’uso dei macchinari realizzati nella loro prima versione da Joseph Pilates; essi sono costituiti da sbarre, maniglie, elastici e strumenti che servono a contrapporre forza o ad accompagnare il movimento.

Concentrazione Controllo Baricentro Precisione Respirazione
  • Tonificazione
  • Dimagrimento
  • Posturale
  • Divertimento